Centro di restauro dei beni culturali
Li Punti, Sassari

Gli spaziosi laboratori del Centro restauro beni culturali a Li Punti, Sassari, perfettamente attrezzati, sono stati il luogo ideale per eseguire il lungo e certosino lavoro di restauro che ha permesso di documentare e ricomporre una parte importante dei circa cinquemila frammenti di pietra, rinvenuti nelle prime campagne di scavo del sito archeologico negli anni Settanta, dando forma a 24 statue degli eroi di Mont’e Prama, uno scudo attribuito a un guerriero, 12 modellini di nuraghe e 3 betili.

Durante i lavori di restauro il Centro è stato aperto con successo alle visite scolastiche
La predisposizione dei tralicci di sostegno di una statua

Nel novembre del 2011, al termine dell’intervento iniziato nel 2007, una prima mostra temporanea La pietra e gli eroi allestita nel Centro espone, per la prima volta dal ritrovamento, le statue e le altre sculture di Mont’e Prama restaurate fino a quel momento. La mostra include la mole di reperti non usati nelle ricostruzioni delle sculture.

Scorcio dell’allestimento della mostra temporanea “La pietra e gli eroi”

Il Centro di restauro organizza mostre allestite presso la galleria espositiva e percorsi di visita guidata per le scuole in cui i tecnici del restauro mostrano il lavoro che si svolge quotidianamente per la conservazione dei beni culturali.

Centro di restauro dei beni culturali
via Lorenzo Auzzas 3
07100 Li Punti (Sassari)

orari di visita
ogni prima domenica del mese, 9.30-19.00
visite guidate dal lunedì al venerdì, su prenotazione

contatti
+ 39 079 396 2000

pagina Facebook