Slide Siamo arcieri, guerrieri, pugilatori,
tutti ci chiamano giganti ma
Mont’e Prama è sepolcro di eroi.
keyboard_arrow_down

Slide Siamo le antiche statue
di Mont’e Prama, siamo le immagini di giovani uomini abili e coraggiosi.

Alcune di noi, come quei giovani, ostentano le armi della guerra: la corazza finemente lavorata, lo scudo e la spada, oppure l’arco e la faretra piena di frecce. Altre mostrano, su un corpo vestito solo di un corto gonnellino a punta, le armi del pugilato rituale: il guantone provvisto di una punta e lo scudo leggero e flessibile.

Intorno a noi, le pietre sacre e i modelli delle alte torri di pietra esprimono l’identità culturale della nostra gente, costruita attraverso i secoli su questa grande isola.

Un tempo stavamo in piedi, allineate nella necropoli lungo la strada alle pendici della collina, nella Sardegna occidentale, nelle campagne di Cabras, nella regione del Sinis.

Un legame di sangue e di cultura unisce le generazioni.
Noi, le statue, rappresentiamo la discendenza, l’appartenenza, i valori della comunità vivente.

Gli eroi di Mont’e Prama

Slide LE STATUE Arcieri La tipologia rappresentata è quella dell’arciere orante ben conosciuta dai bronzetti. LEGGI Slide LE STATUE Guerrieri Le statue rappresentanti i guerrieri sono quelle in peggiore stato di conservazione. LEGGI Slide LE STATUE Pugilatori Le statue di pugilatori che si coprono la testa con lo scudo sono quelle ricomposte in maggior numero LEGGI Slide LE STATUE Modelli di nuraghe e betili
I modelli di nuraghe sono sculture già note in quanto ritrovate in diversi siti LEGGI
Slide APPROFONDIMENTI Ricostruzioni 3D Per la prima volta nel web i modelli navigabili 3D di tutto il complesso scultoreo di Mont’e Prama VEDI Slide APPROFONDIMENTI Il lavoro del restauro La prima fase del progetto ha visto la preliminare classificazione autoptica dei vari frammenti per tipologia LEGGI Slide MEDIA Il racconto degli eroi La storia di Mont'e Prama raccontata dall'archeologo Alessandro Usai direttore degli scavi nell'area archeologica. VEDI
ARGOMENTI